Collezione

collezione Livorno calcio Da il Tirreno 3 maggio 2004: Livorno-champagne e due prodezze. Dopo 55 anni il derby si decide in tre minuti , con due gol capolavoro. Quelli realizzati in rapida sequenza da Lucarelli e Protti. ....il Livorno supera la Fiorentina dopo un primo tempo stellare e per merito di due attaccanti che valgono 44 gol......Livorno del primo tempo era inarginabile, impossibile prendergli le misure. Mondonico l'aveva studiata bene la tattica tenendo Maggio e Piangerelli a chiudere sulla sinistra su Doga e Chiellini, tenendo alto ma non troppo Fantini sulla stessa fascia per costringere Melara ad uscir dall'area per cercare di prenderlo in velocità.Tenendo alto alto Fontana per impedire a Passoni di ragionare. Sulla sua sinistra la squadra viola ha cercato di chiudersi in maniera speculare con Ariatti e Savini a pressare Vigiani e Pfertzel.....Vigiani è stato il giocatore destabilizzante, quello che ha minato alla base il castello viola., poi fatto saltare da Lucarelli e Protti quando puntavano verso l'ottimo Cejas.....Maggio e Piangerelli sono stati travolti dalla potenza di Chiellini e dalle accelerazioni di Doga. Mazzarri ha inserito un difensore (Melara), portando avanti Chiellini e spostando a centro sinistra Doga (Ruotolo in panchina) e Vigiani come interno destro., tutto per mettere centimetri, muscoli e mestiere (con Melara) in una retroguardia minacciata dal potente Riganò......il Livorno avrebbe potuto chiudere il primo tempo con una rete in più,ma la Fiorentina aveva creato due pericoli sempre con Riganò , sempre di testa con l'ex viola Mareggini bravissimo a volare da un palo all'altro e a smanacciare in angolo. Nella ripresa Mondonico ha tentato il tutto per tutto con Di Livio e Graffiedi e poi con Vryzas passando dal 3-5-2 al 4-4-2. Mazzarri ha risposto dando fiato al centrocampo con Ruotolo e Grauso e dalla difesa con Balleri.....il Livorno ha impressionato, ma la Fiorentina ha comunque dato riprova di equilibrio e solidità . Troppo Riganò dipendente però e quindi con temi offensivi monocordi. Amaranto con 5 punti in più ma un calendario in salita:la porta dei sogni resta aperta per tutti.

Giocate: 38 Vinte Nulle Perse
totale111215
in casa955
in trasferta2710
  • 2004/05 A: Milan - Livorno : 2-2
  • 2004/05 A: Livorno - Chievo : 1-2
  • 2004/05 A: Reggina - Livorno : 2-1
  • 2004/05 A: Livorno - Atalanta : 1-1
  • 2004/05 A: Sampdoria - Livorno : 2-0
  • 2004/05 A: Livorno - Roma : 0-2
  • 2004/05 A: Livorno - Bologna : 1-0
  • 2004/05 A: Palermo - Livorno : 1-2
  • 2004/05 A: Livorno - Brescia : 2-1
  • 2004/05 A: Cagliari - Livorno : 0-0
  • 2004/05 A: Livorno - Lazio : 1-0
  • 2004/05 A: Fiorentina - Livorno : 1-1
  • 2004/05 A: Livorno - Udinese : 1-2
  • 2004/05 A: Lecce - Livorno : 3-2
  • 2004/05 A: Livorno - Parma : 2-0
  • 2004/05 A: Siena - Livorno : 1-1
  • 2004/05 A: Livorno - Inter : 0-2
  • 2004/05 A: Juventus - Livorno : 4-2
  • 2004/05 A: Livorno - Messina : 3-1
  • 2004/05 A: Livorno - Milan : 1-0
  • 2004/05 A: Chievo - Livorno : 1-0
  • 2004/05 A: Livorno - Reggina : 1-1
  • 2004/05 A: Atalanta - Livorno : 1-0
  • 2004/05 A: Livorno - Sampdoria : 1-0
  • 2004/05 A: Roma - Livorno : 3-0
  • 2004/05 A: Bologna - Livorno : 0-0
  • 2004/05 A: Livorno - Palermo : 2-2
  • 2004/05 A: Brescia - Livorno : 2-3
  • 2004/05 A: Livorno - Cagliari : 3-3
  • 2004/05 A: Lazio - Livorno : 3-1
  • 2004/05 A: Livorno - Fiorentina : 2-0
  • 2004/05 A: Udinese - Livorno : 1-1
  • 2004/05 A: Livorno - Lecce : 1-0
  • 2004/05 A: Parma - Livorno : 6-4
  • 2004/05 A: Livorno - Siena : 3-6
  • 2004/05 A: Inter - Livorno : 1-0
  • 2004/05 A: Livorno - Juventus : 2-2
  • 2004/05 A: Messina - Livorno : 1-1