Collezione

collezione Livorno calcio Da la Gazzetta dello Sport 17 dicembre 2001: Livorno , un aggancio col botto
A volte ritornano. Certi incubi per scacciarli, vanno combattuti e vinti. Il Livorno ha ancora negli occhi quella difesa del Como che nell'ultima finale di playoff gli ha negato la serie B e il Treviso , che aveva la retroguardia meno battuta d'Italia , gli ha fatto rivedere certi fantasmi.. Ma in due minuti l'incubo Ŕ stato sconfitto :gol di Piovani , vittoria in pugno, partita in discesa. E finita con un 4 a 1 che non ammette discussioni.
Il Livorno si Ŕ rivelato superiore per tutta la gara e in tutte le zone del campo. Il gol di Piovani ha indubbiamente dato una piega diversa alla partita , colpevole un'uscita a vuoto di Fortin su cross di Martino , l'ex piacentino ha lasciato battere il pallone a terra di sinistro ha infilato tra palo e Bellucci , accorso sulla linea . Per la cronaca , Piovani l'anno scorso in B aveva segnato il suo ultimo gol proprio al Treviso.........il Livorno ha continuato ad attaccare ,ma ovviamente con uno spirito diverso. Il Treviso ha cercato di rimettere in piedi la gara , ma ha rischiato di subire il raddoppio giÓ nel primo tempo . Due punizioni di Gelsi (8' e 33') hanno trovato l'opposizione di Fortin , che Ŕ stato bravo a respingere di piede su Martino. Punizione di De Francesco a lato (38') e un pallonetto di Grauso sventato da Fortin (45') hanno chiuso il primo tempo........la ripresa apre al raddoppio al 1' cross di Piovani , testa di Gelsi sulla traversa , palla sui piedi di Martino che ha scaricato in rete , Viscidi mette la terza punta Memmo e Lorenzini ne ha guadagnato :dopo un primo gol annullato all'11' per fuorigioco , al 14' l'ex di turno ha impegnato Ivan. A smorzare le velleitÓ del riscatto ecco il terzo gol di Protti :azione di rimessa , palla sulla destra e sventola sul palo opposto che ha piegato le mani a Fortin (21'). ....la risposta a Protti Ŕ arrivata da Giacomo Lorenzini accolto con un applauso dai tifosi amaranto, che ha cercato di riaprire la gara dopo un bel gol dopo scambio con Memmo (35'). Ma dopo 7' Saverino ha servito un invitante pallone ad Alteri che non ha avuto problemi ad appoggiarlo in rete da due passi. Ovazione per il Livorno. Un grande Livorno.

Giocate: 34 Vinte Nulle Perse
totale20131
in casa1151
in trasferta980
  • 2001/02 C1: Cesena - Livorno : 3-3
  • 2001/02 C1: Livorno - Varese : 1-0
  • 2001/02 C1: Arezzo - Livorno : 0-1
  • 2001/02 C1: Livorno - Spal : 3-3
  • 2001/02 C1: Carrarese - Livorno : 0-0
  • 2001/02 C1: Reggiana - Livorno : 1-2
  • 2001/02 C1: Livorno - Pisa : 2-0
  • 2001/02 C1: Triestina - Livorno : 0-3
  • 2001/02 C1: Livorno - Padova : 1-1
  • 2001/02 C1: Livorno - Lucchese : 3-0
  • 2001/02 C1: Albinoleffe - Livorno : 0-0
  • 2001/02 C1: Livorno - Lecco : 2-0
  • 2001/02 C1: Spezia - Livorno : 0-0
  • 2001/02 C1: Livorno - Monza : 1-1
  • 2001/02 C1: Lumezzane - Livorno : 2-2
  • 2001/02 C1: Livorno - Treviso : 4-1
  • 2001/02 C1: Alzano - Livorno : 0-2
  • 2001/02 C1: Livorno - Cesena : 1-1
  • 2001/02 C1: Varese - Livorno : 1-1
  • 2001/02 C1: Livorno - Arezzo : 2-0
  • 2001/02 C1: Spal - Livorno : 2-4
  • 2001/02 C1: Livorno - Carrarese : 4-1
  • 2001/02 C1: Livorno - Reggiana : 3-0
  • 2001/02 C1: Pisa - Livorno : 1-3
  • 2001/02 C1: Livorno - Triestina : 1-1
  • 2001/02 C1: Padova - Livorno : 0-2
  • 2001/02 C1: Lucchese - Livorno : 0-0
  • 2001/02 C1: Livorno - Albinoleffe : 4-0
  • 2001/02 C1: Lecco - Livorno : 0-0
  • 2001/02 C1: Livorno - Spezia : 0-1
  • 2001/02 C1: Monza - Livorno : 0-1
  • 2001/02 C1: Livorno - Lumezzane : 1-0
  • 2001/02 C1: Treviso - Livorno : 1-2
  • 2001/02 C1: Livorno - Alzano : 3-0